Home » Posts tagged 'PhD'

Tag Archives: PhD

Iscriviti alla Newsletter

Per ricevere via email le nuove notizie e i nuovi documenti pubblicati sul sito del GNIG

Name *

Email *

Eventi

  • 0

Corso su interazione terreno-struttura – Dottorato Università di Roma La Sapienza – Prof. Luigi Callisto – 13-23 aprile 2021

Vi segnaliamo il corso sul tema dell’interazione terreno-struttura che il prof. Luigi Callisto terrà per il Dottorato in Ingegneria Strutturale e Geotecnica dell’Università di Roma La Sapienza. Il corso si terrà in modalità telematica su 5 date, dal 13 al 23 aprile p.v.

È possibile partecipare compilando il modulo di registrazione disponibile alla pagina https://phd.uniroma1.it/web/corso—interazione-terreno-struttura_ns2454IT_IT.aspx
nella quale troverete anche il programma ed ulteriori informazioni.

Scuola di Dottorato invernale – 1-3 marzo 2021

La Scuola di Dottorato invernale 2021 sul tema “Comportamento idromeccanico delle argille naturali e compattate alla scala micro e macro: analisi sperimentale e modellazione numerica”, organizzata dalla Giunta GNIG, inizia il prossimo lunedì, su piattaforma on-line.

Allegato: Locandina Scuola di Dottorato Invernale 2021

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare gli organizzatori all’indirizzo gnig@gnig.it

Scuola di Dottorato invernale – 1-3 marzo 2021

La Scuola di Dottorato invernale 2021 sul tema “Comportamento idromeccanico delle argille naturali e compattate alla scala micro e macro: analisi sperimentale e modellazione numerica”, organizzata dalla Giunta GNIG, si terrà su piattaforma on-line dall’1 al 3 marzo.

Vi chiediamo di darne massima diffusione tra i dottorandi del settore.

Per motivi organizzativi, è richiesta l’iscrizione entro il 25 febbraio tramite un messaggio di posta elettronica all’indirizzo gnig@gnig.it, indicando nome, cognome, ciclo di dottorato, sede.

Allegato: Locandina Scuola di Dottorato Invernale 2021

Borsa di dottorato presso University of Strathclyde, Glasgow – UK

Title: Micromechanics of cracking of clay subjected to air drying and/or gas breakthrough
Duration: 3 years
Start date: from 01/10/2020 to 31/12/2020
Stipend: £1270/month
Eligibility: Applications from UK/EU applicants only, First Class Honours (or equivalent)
Where: Department of Civil and Environmental Engineering, University of Strathclyde, Glasgow, Scotland
Supervisors: Dr Matteo Pedrotti (https://www.strath.ac.uk/staff/pedrottimatteomr/) and Professor Alessandro Tarantino (https://www.strath.ac.uk/staff/tarantinoalessandroprof/)
Contact: matteo.pedrotti@strath.ac.uk

Project summary
This 3-year PhD at the University of Strathclyde will focus on investigating the mechanisms at the micro/particle scale underpinning the process of crack formation in clay associated with air drying and/or exposure of the clay interface to gas at high pressure.
The research will mainly be experimentally-based and the PhD candidate will make use of state of the art technologies for the investigation of the clay microstructure including X-Ray Computed Tomography, Environmental Scanning Microscopy, and Mercury Intrusion Porosimetry.
Despite 100 years of research on the macro-mechanical behaviour of clay, we are still largely ignoring underlying mechanisms at the particle scale. Clay micromechanics involves the understanding of the configuration of elements (particles) and the forces controlling the kinematics of such elements. Clay micromechanics (including the evolution of particle configuration in clays when subjected to mechanical loading) has rarely been investigated explicitly and is a young and rapidly growing discipline in the field of soil mechanics.
Besides joining a vibrant geotechnical community at Strathclyde, the candidate will join the International Research Centre For Clay Micromechanics (https://www.irccm.net ) which will provide the opportunity for international collaborations and to spend a period abroad in one of the partner universities (i.e. Chalmers University of Technology – Sweden, University of Twente – The Netherlands, Université Grenoble Alpes – France, University of Brasilia – Brazil, Politecnico di Bari – Italy, Technical University of Denmark – Denmark) .
Industrial contacts will be mainly focused, but not only, towards the Carbon Storage and Sequestration sector.

Bando di dottorato della Scuola Superiore Meridionale – Università di Napoli Federico II – scadenza 30 giugno

La Scuola Superiore Meridionale (SSM) di Napoli è una Scuola internazionale di alta formazione recentemente istituita e bandisce 6 borse di dottorato quadriennali nell’ambito del programma Modeling and Engineering Risk and Complexity. Fra i temi di ricerca i dottorandi potranno affrontare quello del rischio di frana, trattato con gli strumenti concettuali dell’Ingegneria Geotecnica. Il bando scade il 30 giugno p.v.

Sito web: http://www.ssm.unina.it/it/modeling-and-engineering-risk-and-complexity/

Allegato: MERC PhD program-flyer

Dottorato in Sicurezza, Rischio e Vulnerabilità – Università di Genova

Carissimi colleghi,

su richiesta del Prof. Riccardo Berardi e della Prof.ssa Serena Cattari, trasmettiamo il seguente messaggio.

L’Università di Genova ha attivato a partire da quest’anno un dottorato multidisciplinare in Sicurezza, Rischio e Vulnerabilità (https://sicurezza.unige.it/dottorato) di cui un inquadramento generale è fornito nell’annuncio allegato. Il programma è articolato in cinque Curricula di cui si segnala in particolare quello in “Risk and Resilience Engineering for the Natural, Industrialized and Built environments” (Coordinatore di Curriculum: Prof.ssa Serena Cattari, http://dottorato.dicca.unige.it/eng/rrenib/) di particolare interesse per il SSD ICAR/07. Si prega si segnalare l’annuncio alla più ampia platea di possibili interessati, anche stranieri.

AllegatoPhD program in Security, Risk and Vulnerability

Borse di dottorato presso Charles University (Praga, Repubblica Ceca)

La Facoltà di Scienze della Charles University (Praga, Repubblica Ceca) offre due posizioni di dottorato sui seguenti temi:

  1. Effects of thermo-hydro-mechanical coupling on slope deformation in expansive clays: advanced experiments and hypoplastic modelling (Relatore: Dr. Gianvito Scaringi)
  2. Evaluation of hydromechanical properties of bentonite subjected to thermal loading (Relatore: RNDr. Jan Najser)

Il bando, disponibile su https://stars-natur.cz/, scade il 13 marzo 2020.

Ulteriori informazioni nell’allegato: PhD call Prague

Borsa di dottorato presso University of Strathclyde, Glasgow – UK

Il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell’Università di Strathclyde (Glasgow, Scotland, UK) offre una posizione di dottorato sul tema “Vegetation-mediated ground-atmosphere interaction“.

Durata: 3 anni
Borsa: £1250/mese
Relatore: Prof. Alessandro Tarantino

Ulteriori informazioni nell’allegato: PhD Vegetation-mediated ground-atmosphere interaction

Borsa di Dottorato presso University of Strathclyde (UK) e University of Chalmers (Svezia)

  

Il  Department of Civil and Environmental Engineering dell’Università di Strathclyde (Glasgow, UK) e il Department of Architecture and Civil Engineering dell’Università di Chalmers (Svezia) selezionano candidati per un dottorato sul tema ‘Clay micromechanics: from experimental  evidence at the nano/micro scale to particle-scale modelling via Discrete Element Method’.
Durata: 3 anni
Borsa: £1230/mese
Data di inizio: quanto prima possibile ma, in ogni caso, non oltre il 30 settembre 2019.
Si richiede un voto di laurea non inferiore a 104/110 (possibilmente 110/110). Per ulteriori informazioni contattare il Prof. Alessandro Tarantino (alessandro.tarantino@strath.ac.uk).

Winter School on Geomechanics for Energy and the Environment – 22-24 Gennaio 2019, Villars-sur-Ollon (Svizzera)

The second edition of the Winter School, dedicated to Geomechanics for Energy and the Environment, is coming up and the deadline to register via early bird registration is approaching (October 31st).

The Winter School on Geomechanics for Energy and the Environment will be held on January 22nd-24th 2019, in Villars-sur-Ollon, Switzerland. Geomechanics, Environment and Energy are increasingly related and contemporary themes. The goal of the school is to provide participants with a deep understanding of selected topics in Geomechanics which are fundamental for applications related to Energy and the Environment. This Winter School is organized in the framework of the international journal “Geomechanics for Energy and the Environment”.

If you have any questions, please feel free to contact the following e-mail address: gete-school@epfl.ch

Lyesse Laloui and Alessio Ferrari
Directors of the Winter School
Swiss Federal Institute of Technology, EPFL 

Locandina: 2nd_call__v2_WinterSchool

L’Associazione

Il GNIG (Gruppo Nazionale di Ingegneria Geotecnica) si propone di promuovere il coordinamento delle attività di ricerca e di formazione nel Settore Scientifico Disciplinare ICAR07 – 08/B1 ‘Geotecnica’, di curare le relazioni con gli altri Settori Scientifico Disciplinari, con gli Organi di Governo dell’Università e con le Associazioni Scientifiche e Culturali del Settore.

Ultime notizie e documenti pubblicati

RSS
Follow by Email
LinkedIn
Share