Iscriviti alla Newsletter

Per ricevere via email le nuove notizie e i nuovi documenti pubblicati sul sito del GNIG

Name *

Email *

Eventi

  • 0

CNRIG2019 – registrazione

          

Sono aperte le registrazioni al CNRIG2019, intitolato “La Ricerca Geotecnica per la Protezione e lo Sviluppo del Territorio”, che si terrà dal 3 al 5 Luglio 2019 presso il Polo Territoriale di Lecco del Politecnico di Milano. È possibile registrarsi attraverso l’apposita pagina del sito del convegno, all’indirizzo http://cnrig2019.polimi.it/istruzioni-per-la-registrazione .

La quota di iscrizione intende coprire parte delle spese di pubblicazione degli atti. Pertanto, ad ogni articolo accettato dovrà corrispondere almeno una quota di iscrizione di uno degli Autori. L’iscrizione dovrà effettuarsi contestualmente all’invio della versione definitiva della memoria, entro e non oltre il 10 aprile 2019.

Gli altri partecipanti al convegno sono invitati a registrarsi entro il 15 giugno 2019.

Sito web: http://cnrig2019.polimi.it

CNRIG2019 – programma: alcune informazioni

          

Carissimi Ricercatori,
vi comunichiamo alcune informazioni relative al programma di CNRIG2019.

Il convegno, intitolato “La Ricerca Geotecnica per la Protezione e lo Sviluppo del Territorio”, si terrà dal 3 al 5 Luglio 2019 presso il Polo Territoriale di Lecco del Politecnico di Milano. Inizierà nel pomeriggio di mercoledì 3 Luglio, per concludersi a fine mattinata di venerdì 5 Luglio.

Il convegno sarà preceduto dalla consueta Scuola di Dottorato, che quest’anno si terrà dal 1o al 3 Luglio, sarà coordinata dal Prof. Claudio Tamagnini dell’Università di Perugia e sarà dedicata al tema “Meccanica Computazionale e Applicazioni all’Ingegneria Geotecnica“.

Il convegno sarà suddiviso in due sessioni e prevederà 6 keynote lectures :

Sessione Protezione del Territorio

Francesca Casini – Università di Roma “Tor Vergata”
“Multiphase soil mechanics for landscape protection: from testing to modelling”

Stefania Lirer – Università Guglielmo Marconi
“Soil liquefaction: from mechanisms to effects on built environment”

Claudia Vitone – Politecnico di Bari
“Contaminated marine sites: geotechnical issues bridging the gap between characterisation and remediation strategies”

Sessione Sviluppo

Angelo Amorosi – Università di Roma “la Sapienza”
“The contribution of constitutive modelling to sustainable geotechnical engineering: examples and open issues”

Giuseppe Cardile – Università di Reggio Calabria “Mediterranea”
“ Advances in soil reinforcement with geosynthetics: from laboratory tests to design practice”

Andrea Galli – Politecnico di Milano
“Macroelement approaches in Geotechnical problems: a promising design framework?”

Sarà inoltre prevista, nel pomeriggio di giovedì 4 Luglio, una tavola rotonda per discutere sul significato, in campo scientifico, della sostenibilità ambientale ed economica delle soluzioni / prodotti della ricerca, per chiarire ed evidenziare il ruolo specifico della disciplina geotecnica e per discutere sul linguaggio idoneo alla comunicazione dei risultati degli studi in un più vasto contesto di valutazione della sostenibilità.

Sito web: http://cnrig2019.polimi.it/

Programma preliminare Scuola di Dottoratopdf

Lecturer/Senior Lecturer position in Geotechnical Engineering – University of the West of England, Bristol (UK)

The Faculty of Environment and Technology of the University of the West of England, Bristol (UK) is looking to appoint a Lecturer/Senior Lecturer in Geotechnical Engineering. They are seeking applications from professionals whose backgrounds, academic and industrial experience and identity broaden and enhance the diversity of their existing team. The successful candidate will take a leading role in the development and delivery of teaching and research in the areas of Geotechnical Engineering, Soil Mechanics and Geotechnical Hazards.

Candidates will need to be available for a Skype interview on 10/05/19 and if successful after this stage a final face to face interview on 17/05/19.

More information at: https://www.jobs.ac.uk/job/BRF071/lecturer-senior-lecturer-in-geotechnical-engineering

Seminario prof.ssa S. Dashti – IUSS Pavia, 3 maggio 2019

La prof.ssa Shideh Dashti dell’University of Colorado Boulder (USA) terrà venerdì 3 maggio p.v. presso l’IUSS – Scuola Universitaria Superiore Pavia il seminario “Physics‐informed semi‐empirical probabilistic models for predicting building settlement and tilt on liquefiable ground”.

Locandina: Dashti Seminar May2019

Seminario prof.ssa S. Dashti – Napoli Federico II, 10 aprile 2019

La prof.ssa Shideh Dashti, co-direttrice del CIEST (Center for Infrastructure, Energy, and Space Testing) presso la University of Colorado Boulder (USA), autrice di significativi contributi sperimentali ed analitici sull’impatto dei fenomeni sismici su strutture ed infrastrutture, terrà mercoledì 10 aprile p.v. presso il Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile ed Ambientale dell’Università di Napoli Federico II il seminario “Physics‐informed semi‐empirical probabilistic models for predicting building settlement and tilt on liquefiable ground”.

Locandina: Avviso-seminario-Dashti

Bando dottorato presso BGRM (Francia)

Vi segnaliamo un bando per l’ammissione al dottorato di ricerca, con borsa, presso il BRGM (Bureau de Recherches Géologiques et Minières, Servizio Geologico Nazionale francese, sedi di Orléans e Bordeaux) in collaborazione con l’Université de Pau et des Pays de l’Adour.

Tema di ricerca: identificazione, analisi e modellazione numerica delle falesie.

Gli interessati potranno far pervenire la propria candidatura entro il 18 maggio 2019 nelle modalità indicate nell’avviso allegato, contattando il dott. Yannick Thiery e il dott. Christophe Garnier del BRGM e il prof. Domenico Gallipoli dell’Université de Pau et des Pays de l’Adour.

Avviso: Projet de thèse_ezponda_mars_2019

Seminario prof. Kenneth Stokoe, Napoli Federico II, 22 marzo 2019

Vi segnaliamo il doppio seminario che il prof. Kenneth Stokoe (the University of Texas at Austin, USA) terrà questo venerdì, 22 marzo 2019, presso il Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile ed Ambientale dell’Università di Napoli Federico II:

Recent advances in field measurements of dynamic soil properties using the SABW (Spectral‐Analysis‐of‐Body‐Waves) method

Building a framework for predicting settlements of shallow foundations on granular soil with MoDaMP (Modeling with Dynamically Measured Soil Properties)

La durata complessiva prevista è di circa 1 ora. Tutti gli interessati sono invitati a partecipare.

Ulteriori informazioni nell’avviso: pdf

XVIII Convegno ANIDIS – Ascoli Piceno, 15-19 settembre 2019

Il XVIII Convegno ANIDIS – l’Ingegneria Sismica in Italia – si terrà ad Ascoli Piceno dal 15 al 19 settembre 2019. Fanno parte del Comitato Scientifico i professori Alberto Burghignoli, Luigi Callisto e Giuseppe Scarpelli. Vi segnaliamo le sessioni ‘Dinamica dei Terreni e Geotecnica Sismica’ e ‘Interazione terreno struttura nei problemi di modellazione e progettazione di infrastrutture’, quest’ultima coordinata da Graziano Leoni, Francesco Silvestri e Francesca Dezi.

Ulteriori informazioni nel volantino allegato: ANIDIS2019_Ascoli_Piceno

Sito web del convegno: http://convegno.anidis.it

Workshop sulle formazioni complesse – Torino, 30 maggio 2019

Il 30 maggio 2019 si terrà, presso il Politecnico di Torino, un workshop internazionale intitolato “Complex formations: characterization and case studies“.

Programma, scheda di iscrizione ed ulteriori informazioni nell’allegato: Locandina-Workshop30Maggio con scheda

Researcher position at CEREMA (France)

The Centre for Studies CEREMA, in France, is looking for a researcher in geotechnical earthquake engineering for a project on the measure and analysis of dynamic soil parameters and characterization of the associated uncertainties. The candidate must have an expertise on dynamic soil behavior and laboratory measurement. A knowledge in seismic site response will be much appreciated. The selected  candidate will be based in either Nice or Aix en Provence.

CEREMA (Centre for Studies and Expertise on Risks, Mobility, Land Planning and the Environment) is a State agency of scientific and technical expertise, in support of the definition, implementation and evaluation of public policies, on both national and local levels. It is placed under the supervision of the French ministries in charge of sustainable development, town planning and transportation.

Deadline: 15/06/2019

More information in the attached announcement: CDD-Cerema-SIGMA2-english

L’Associazione

Il GNIG (Gruppo Nazionale di Ingegneria Geotecnica) si propone di promuovere il coordinamento delle attività di ricerca e di formazione nel Settore Scientifico Disciplinare ICAR07 – 08/B1 ‘Geotecnica’, di curare le relazioni con gli altri Settori Scientifico Disciplinari, con gli Organi di Governo dell’Università e con le Associazioni Scientifiche e Culturali del Settore.

RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter
LinkedIn